Il linoleum è una superficie completamento naturale e sostenibile . Dal 1898( anno dell invenzione del linoleum) il linoleum viene prodotto con il 94% di materie prime naturali,olio di lino,farina di legno e sughero,resine,per questo e’ considerato un pavimento completamente naturale e reciclabile al 100%
Il linoleum abbina la naturalezza delle materie con le quali e’ prodotto a caratteristiche tecniche che soddisfano ogni esigenza di posa in piu i molteplici decori fanno si che sia una pavimentazione adatta ad ambienti in cui il design ha un ruolo centrale

Pavimenti in Gomma

I pavimenti in gomma sono utilizzati per ricoprire pavimentazioni industriali, palestre e superfici in genere. Sono costituiti da gomma sintetica al 100% non rigenerata, calandrata, vulcanizzata e stabilizzata. Hanno spessore ed elasticità costanti, per un eccellente confort durante la camminata, attenuano efficacemente il rumore generato dal calpestio e sono antiscivolo.

Sono resistenti all’usura, all’abrasione, alla maggior parte dei prodotti chimici, necessitano di manutenzione ridotte. Non sviluppano cariche elettrostatiche. In caso d’ incendio, i fumi emessi non contengono gas tossici o gas corrosivi. La superficie è disponibile con differenti disegni, a bolli, centorighe, millerighe o liscie, ùnelle specifiche metterei pavimenti in linoleum, pavimenti in gomma ,percorsi per non vedenti,pavimentazioni antitrauma logicamente dove non specificato vanno bene le didascalie che gia accompagnano le varie sezioni

Principali Marchi

Pavimenti in Linoleum

Il linoleum è il capostipite ed il più noto dei pavimenti resilienti, cioè quei pavimenti costituiti da materiali che offrono una maggiore flessibilità rispetto ai cosiddetti pavimenti duri.
Tali materiali, sottoposti ad una pressione applicata in superficie, hanno la proprietà, detta appunto resilienza, di deformarsi in maniera flessibile riassumendo la configurazione iniziale una volta eliminata la sollecitazione esterna.
Il linoleum è un composto di materie prime di origine naturale: olio di lino, farina di legno, farina di sughero.
Questo composto, unito a pigmenti colorati, viene calandrato su un tessuto di supporto in juta naturale.
Spesso confuso con i pavimenti vinilici o in gomma, possiede caratteristiche quali la resistenza, la facilità di posa e di pulizia, che ancora oggi lo rendono una valida soluzione per pavimenti in uffici, scuole ed ospedali.
Viene commercializzato in vari colori e in formato di teli o quadrotte.

Pavimenti in gomma

I pavimenti in gomma sono utilizzati per ricoprire pavimentazioni industriali, palestre e superfici in genere. Sono costituiti da gomma sintetica al 100% non rigenerata, calandrata, vulcanizzata e stabilizzata. Hanno spessore ed elasticità costanti, per un eccellente confort durante la camminata, attenuano efficacemente il rumore generato dal calpestio e sono antiscivolo.

Sono resistenti all’usura, all’abrasione, alla maggior parte dei prodotti chimici, necessitano di manutenzione ridotte. Non sviluppano cariche elettrostatiche. In caso d’ incendio, i fumi emessi non contengono gas tossici o gas corrosivi. La superficie è disponibile con differenti disegni, a bolli, centorighe, millerighe o liscie.

Percorsi per non Vedenti

I percorsi per non vedenti, detti Loges (Linea di Orientamento, Guida e Sicurezza) sono sistemi modulari per guidare e agevolare i movimenti di disabili visivi all’interno di una struttura.
Sono composti da elementi in gomma sintetica non rigenerata al 100%, composta da una mescola omogenea calandrata, vulcanizzata e stabilizzata.
Sulla superficie un particolare rilievo fornisce informazioni tattiloplantari componendo così un percorso di cui si segnala lo sviluppo e l’approssimarsi di zone di pericolo. Avremo quindi piastre che indicano percorsi rettilinei, svolte,incroci o zone di attenzione.

Percorsi per non vedenti in gomma Roma

Pavimenti Antitrauma

Le pavimentazioni antitrauma (dette anche antishock, antiurto) sono fatte di conglomerati di granuli in gomma riciclata, riducono i rischi di effetti traumatici derivanti da caduta. In base alla normativa EN1177 è d’obbligo rivestire con questi materiali tutti i luoghi pubblici che ospitano attività ludiche.

Sono utilizzabili per zone pedonali, giardini e cortili, bordo piscine e terrazze. Sono permeabili, drenanti, antiscivolo ed offrono una buona resistenza meccanica.